il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Dal 1 luglio 2015 NUOVO DURC ON LINE DOCUMENTO UNICO DI REGOLARITA’ CONTRIBUTIVA

RUBRICA D’INFORMAZIONE GIURIDICA
a cura di Pietro Cusati

Il DURC è l’attestazione della regolarità contributiva inps,inail e cassa edile per le imprese classificate o classificabili ai fini previdenziali nel settore industria o artigianato alle attività dell’edilizia. Tale documento è finalizzato alla repressione del lavoro nero e delle irregolarità assicurative e contributive. Risale al 2005 l’avvio,su tutto il territorio nazionale,delle procedure di richiesta e rilascio,in forma unificata e telematica,del DURC,da utilizzarsi per appalti e subappalti pubblici ed opere private,soggette a rilascio del permesso a costruire oltre che per l’attestazione SOA. Dal 1luglio 2015 la procedura di richiesta è cambiata. Il DURC viene dematerializzato,ovvero IL DURC on line sostituisce ad ogni effetto il documento cartaceo. Chiunque vi abbia interesse può verificare con un’unica interrogazione e in tempo reale ,tramite il servizio DURC on line ,la regolarità contributiva di un’impresa. Con la nuova procedura di rilascio on-line del Durc basterà un clic per avere il documento in tempo reale. In questo modo si allevia la sofferenza delle imprese , facendo loro risparmiare tempo e denaro. Infatti è questo l’obiettivo della nuova procedura di rilascio on-line del Durc, il documento unico di regolarità contributiva, resa possibile dall’impegno congiunto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell’Inps, dell’Inail e delle Casse Edili per la completa informatizzazione delle attuali procedure e la creazione di collegamenti tra le diverse banche dati. La certificazione di regolarità contributiva avrà una validità di 120 giorni e potrà essere utilizzata per ogni finalità richiesta dalla legge ,erogazione di sovvenzioni, contributi ecc., nell’ambito delle procedure di appalto e nei lavori privati dell’edilizia, rilascio attestazione SOA, senza bisogno di richiederne ogni volta una nuova. La nuova procedura di rilascio del DURC costituisce quindi un importante passo avanti verso la modernizzazione dei rapporti con i cittadini e le imprese soprattutto nel segno del risparmio.
pietrocusati@tiscali.it

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.