il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Banca Monte Pruno: ecco i nuovi scenari strategici. Al lavoro per una filiale a Castelnuovo Cilento ed una sede distaccata a Sapri

Da Antonio Mastrandrea
SANT’ARSENIO – Dopo l’importante serata vissuta sabato 11 luglio all’interno del Monte Pruno Day, non si arresta la capacità di crescita della Banca Monte Pruno. Il Comitato Consultivo Locale di Vallo della Lucania ha proposto, nell’ambito della definizione degli indirizzi strategici, al Consiglio di Amministrazione della Banca di avviare le valutazioni per l’allargamento dell’operatività e della zona di competenza. Tale sviluppo consentirà alla Banca Monte Pruno di incrementare il numero dei comuni di competenza arrivando, con maggiore presenza, verso la zona costiera del Cilento e del Golfo di Policastro. Infatti, il Consiglio di Amministrazione della Banca avvierà, nella prossima seduta, un’approfondita valutazione sulla volontà di concretizzare il nuovo scenario strategico-territoriale.
Sono due le principali novità contenute nel progetto che, in un secondo momento, sarà sottoposto all’attenzione dell’Organo di Vigilanza:
• l’apertura, entro la fine dell’anno, di una filiale all’interno del Comune di Castelnuovo Cilento;
• la creazione di una sede distaccata nel Comune di Sapri.
La prima operazione consentirà all’istituto di credito di raggiungere la zona costiera del Cilento, rendendo più forte la presenza della Banca in quell’area, nonché incrementando il valore strategico della Filiale di Vallo della Lucania.
La seconda, invece, di più ampio respiro, inserirebbe la Banca Monte Pruno in un contesto operativo importante, portando l’azienda all’ultimo paese della Provincia di Salerno e mettendo le radici anche in un altro territorio appartenente alla Basilicata.
Le iniziative di carattere strategico si inseriscono nel piano aziendale di allargamento dei propri confini. Tali progetti sono fortificati da valori complessivi economici e di bilancio più che soddisfacenti ed in continua ascesa.
“E’ stato sempre un nostro obiettivo – hanno commentato i vertici aziendali – ottimizzare la nostra presenza nel Cilento ed anche nel Golfo di Policastro. I nostri margini di crescita ci consentono di guardare al futuro ed allo sviluppo con maggiori certezze. Tali operazioni, in particolar modo la Filiale a Castelnuovo Cilento, sono giustificate anche dalla continua espansione della Filiale di Vallo della Lucania. L’obiettivo è di consolidare il nostro ruolo all’interno della Provincia di Salerno e nella vicina Basilicata, portando in tutto il territorio la nostra azione ed i nostri valori”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.