il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Festa del papà

Di Roberto Petrizzo

VALLO di DIANO – Cari amici del quotidiano di salerno.it. oggi voglio fare gli auguri (visto che oggi 19 marzo ’16 è la festa del papà). Voglio fare gli auguri a tutti i papà. Parlo di papà di una famiglia normale e qui voglio riprendere un po’ il discorso dell’omosessualità. Voglio riprendere il discorso per precisare alcune cose; per esempio non è che sono contro l’omosessualità perché ognuno di noi è libero di scegliere di vivere la propria vita come si sente di viverla ma adottare un bambino non è per me una cosa molto piacevole per il suo futuro. Allora a questo punto vorrei che ci fossero delle precisazioni al riguardo sulle coppie gay di spiegare al bambino quando raggiunge un’ età che inizia a capire delle determinate cose molto particolari. Come si costituisce  una vera famiglia e come avere dei figli senza ricorrere alle chirurgie oppure ad altre cose ma semplicemente (se non si possono avere) recarsi presso un istituto e fare domanda di adozione perché ci sono tanti bambini abbandonati che sperano di avere una famiglia vera. L’altro giorno leggevo in un quotidiano che una professoressa ogni anno per la festa del Papà faceva fare dei lavoretti agli alunni della sua classe e che invece quest’anno non ha fatto fare niente per il fattore che nella sua classe c’erano dei ragazzi, se non erro, di famiglia gay. Ora a questo punto faccio una precisazione, non bisogna prendersela con i bambini per il semplice motivo che loro non hanno colpa degli errori di noi adulti, ma vogliono vivere la loro fanciullezza come tutti gli altri bambini composte da famiglie normali. Quindi torno a precisare che non dobbiamo far ricadere le nostre colpe su di loro ma cercare di correggerle e di migliorare il loro futuro.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.