il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Consulenti del Lavoro: Jobs Act, analisi dei risultati

Maddalena Mascolo

 

SALERNO – Dopo la brillante trasferta nel prestigioso Hotel Savoy di Paestum, una trasferta che avuto molta risonanza e rilievo anche a livello nazionale per la complessità del tema tratto, ecco che l’Ordine dei Consulenti del Lavoro della provincia di Salerno ritorna nella sua sede naturale presso l’Hotel Mediterranea (via Salvador Allende – Salerno) per una nuova chicca organizzativa. Al centro dell’attenzione è sempre il cosiddetto “Jobs Act” (l’ultima legge sul lavoro) che sarà analizzata punto su punto per capire quali risultati ad oggi ha già prodotto e se li ha prodotti. La convention si terrà il 22 giugno 2016 a partire dalle ore 8.30=.  Ancora una volta il mitico presidente dell’Ordine, cav. rag. Alberico Capaldo, sugella la sua presidenza con un nuovo appuntamento formativo ed anche informativo in favore di tutti gli iscritti all’ordine professionale che potranno avere diritto a cinque crediti ai fini della formazione continua e obbligatoria prevista dalla legge. Spetterà proprio al presidente Capaldo, come sempre, aprire i lavori della convention per il saluto a tutti i partecipanti che anche questa non mancheranno di riempire il salone dell’Hotel e di applaudire il proprio presidente. “Le novità del lavoro a termine” saranno trattate dall’avv. Giovanni Ambrosio (specializzato in diritto del lavoro, sindacale e della previdenza sociale presso l’Università La Sapienza di Roma). “La risoluzione del rapporto di lavoro introdotta dal jobs act” sarà il tema sul quale parlerà l’avv. Filomena Foccillo (professoressa a contratto di diritto del lavoro presso l’Università di Salerno). “Le modalità di computo della nuova indennità risarcitoria sulle tutele crescenti” saranno trattate dal prof. Avv. Lorenzo Ioele (ordinario di diritto del lavoro e della previdenza sociale presso l’Università di Salerno). “Dimissioni on-line: conseguenze” il difficile argomento che sarà oggetto dell’intervento dell’avv. Roberto Tempesta (consigliere nazionale di disciplina dei Consulenti del Lavoro). La moderazione della convention è affidata al prof. Avv. Armando Lamberti (ordinario di diritto costituzionale presso l’Università di Salerno). Il presidente Alberico Capaldo ha affidato il “comitato organizzativo” e il “comitato scientifico” ad Emma Napoli, Maria Citro, Vincenzo Della Porta e Luigi Tempesta nell’ambito delle attività previste e coordinate dalla “segreteria organizzativa” dell’ordine.

  

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.