il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Airgloss: dallo spazio al mercato consumer con una soluzione innovativa per la Smart Home Per migliorare la qualità dell’aria indoor e il confort termico, con benefici immediati per la salute

Aldo Bianchini

 

LAS VEGAS/SALERNO – Da Sassano a Las Vegas, passando per Roma per lo space shuttle. Il nome dell’ingegnere Ciro Formisano, giovane salernitano originario di Sassano, non è nuovo alle cronache dell’alta tecnologia a livello internazionale, il suo nome è legato al progetto “per migliorare la qualità dell’aria indoor e il confort termico, con benefici immediati per la salute”. Nel 2014 ha fondato la società AIRGLOSS con l’obiettivo di rendere accessibile a tutti la tecnologia sviluppata nel 2011 per la NASA; difatti in una delle missioni denominate “space shuttle” l’ingegnere Formisano inserì sull’astronave uno strumento ideato e realizzato dalla sua azienda che studiava nello spazio una sorta di risparmio energetico da utilizzare, poi, sulla terra. Adesso è stato lo stesso Formisano a volare fino a Las Vegas per partecipare dal 5 all’8 gennaio 2017 ad una nuova edizione del C.E.S. che è la più grande vetrina mondiale delle innovazioni ipertecnologiche. Quest’anno, tra le altre cose, verrà presentata anche la “tv senza speaker” della Sony. Ebbene in questa giostra universale c’è anche lui, Ciro Formisano, ingegnere salernitano residente a Roma. Ma ecco il programma nella sua descrizione complessiva:

“”Airgloss partecipa al CES di Las Vegas, la più importante e attesa fiera di elettronica di consumo a livello mondiale con una soluzione innovativa per il monitoraggio ed il controllo in tempo reale della qualità dell’aria e il confort termico indoor. Durante l’evento in programma dal 5 all’ 8 gennaio verrà presentata in anteprima una tecnologia avanzata, di derivazione spaziale, capace di rilevare gli agenti inquinanti atmosferici nocivi negli ambienti chiusi con un impatto immediato per il benessere e la salute delle persone.

 

“Una minore esposizione ad agenti inquinanti, o a condizioni ambientali sfavorevoli riduce drasticamente l’insorgenza di diverse patologie alcune delle quali molto gravi” – dichiara Ciro Formisano, CEO di Airgloss. “Il nostro obiettivo è quello di ridefinire gli standard di benessere, confort e sicurezza nelle abitazioni private, negli uffici e nelle scuole attraverso una linea di prodotti accessibili a tutti che consentono una gestione completa del microclima indoor attraverso il monitoraggio ed il controllo della qualità dell’aria, e del comfort termico, acustico e visivo.”

 

L’inquinamento dell’aria atmosferica esterna è oggetto di grande attenzione già da molti anni, tuttavia, diversi studi scientifici hanno recentemente dimostrato che gli ambienti chiusi all’interno di abitazioni, uffici, scuole e mezzi di trasporto possono essere da 2 a 5 volte più inquinati rispetto agli ambienti esterni.

 

Più di 900 sostanze chimiche potenzialmente dannose per la salute umana vengono rilasciate in modo continuo e inavvertito durante i processi di combustione dei piani di cottura, delle caldaie, dei camini e delle stufe a pellet o a causa dell’uso spesso smodato di prodotti per la pulizia e la manutenzione della casa, tra cui disinfettanti, detersivi, deodoranti per l’ambiente, antiparassitari, adesivi e solventi tanto per citarne alcuni.

 

L’esposizione prolungata e ripetuta a tali sostanze può avere effetti negativi a breve e lungo termine sulla salute. Le conseguenze vanno da quelle più lievi e transitorie come mal di testa, irritazione agli occhi o alle vie respiratorie, disturbi del sonno o perdita della concentrazione, a patologie più gravi come asma, alterazioni del sistema immunitario o nervoso, ivi incluso un significativo incremento del rischio di malattie oncologiche e cardiocircolatorie.

 

Airgloss ha sviluppato e brevettato una tecnologia avanzata basata sull’Intelligenza Artificiale in grado di identificare molteplici sostanze inquinanti e migliorare la qualità dell’aria ed il benessere negli ambienti indoor. I prodotti basati sulla tecnologia Airgloss MultiSense possono essere gestiti tramite app mobile per monitorare e controllare in tempo reale e anche da remoto la qualità dell’aria ed il confort termico negli ambienti chiusi. Un monitoraggio costante e un sistema di notifiche istantaneo permettono di mantenere sempre alti gli standard della qualità dell’aria e del benessere indoor attraverso un giusto bilanciamento di temperatura e umidità interna, un adeguato livello dell’illuminazione e la riduzione della rumorosità ambientale.

 

Airgloss propone tre soluzioni dedicate a ambiti applicativi differenti: Airgloss ProSense, Airgloss ComfortKit e Airgloss OEM. Progettato per applicazioni industriali, Airgloss ProSense può essere utilizzato in uffici, sale riunioni o altri spazi pubblici come le scuole dove la qualità dell’aria agisce sul benessere e la salute di studenti e insegnanti con un impatto diretto sull’apprendimento e sulla produttività. Airgloss Comfort Kit è ideato nello specifico per la casa poiché oltre al monitoraggio della qualità dell’aria esplica le funzioni di un termostato intelligente provvedendo al controllo del riscaldamento e del raffrescamento degli ambienti. Facile da installare anche senza l’intervento di un professionista, Airgloss ConfortKit può essere trasportato da un’ambiente all’altro assicurando un livello di confort senza compromessi sia d’estate che d’inverno con un notevole risparmio sulla bolletta elettrica e del gas. Airgloss OEM è stato invece pensato per l’integrazione in dispositivi di terze parti come purificatori d’aria, cappe da cucina o sistemi portatili per il monitoraggio ambientale.

 

Dallo Spazio ad un mercato di consumo, il perfezionamento della tecnologia Airgloss MultiSense ha richiesto 5 anni di ricerca e sviluppo. Realizzata inizialmente per la sicurezza degli astronauti, è stata testata per la prima volta sulla Stazione Spaziale Internazionale durante la Missione Shuttle della NASA STS-134. Da qui è nata l’idea di trasformare Airgloss in una soluzione alla portata di tutti con benefici immediati sulla salute delle persone, sull’ambiente e sul risparmio energetico. Fondata nel 2014, Airgloss è attualmente incubata presso l’ESA Business Incubation Centre (BIC) Lazio a Roma (Italia)””.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.