il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Eboli: giornata conclusiva del progetto “Scuola Viva”

 da F. Poeta

Si celebrerà sabato 10 giugno, dalle ore 16,30, nell’auditorium del Liceo Classico dell’IIS “Perito-Levi” di Eboli, in via Perito, la giornata conclusiva del progetto “Scuola Viva”, il percorso interculturale per una scuola aperta a tutti, che ha visto impegnati, oltre all’Istituto di Istruzione Superiore “Perito-Levi”, l’Istituto Comprensivo “A. Gatto” di Battipaglia, l’Istituto Comprensivo “M. Ripa” di Eboli e l’Istituto d’Istruzione Superiore “Mattei –Fortunato” di Eboli.

Il progetto, che aveva come tema una celebre frase del Manifesto Futurista “Ritti sulla cima del mondo noi scagliamo una volta ancora la nostra sfida alle stelle!” – Percorso interculturale: Conosci te stesso per scoprire la diversità e la ricchezza dell’altro – ha visto impegnato l’intero territorio da Battipaglia ad Eboli, con centinaia di giovani ed una larga parte del tessuto vitale di quelle comunità, dalle Istituzioni al mondo della cultura, a quello del volontariato e della produzione. Non a caso tra gli interventi previsti nell’incontro finale c’è anche quello della Presidente del Comitato Femminile di Confindustria Salerno, dott.ssa Alessandra Pedone. A fare gli onori di casa saranno il Dirigente Scolastico dell’IIS “Perito-Levi”, prof. Giovanni Giordano ed il Sindaco di Eboli, dott. Massimo Cariello. Sono previsti inoltre gli interventi del D.S. dell’IIS “Mattei-Fortunato”, prof.ssa Laura Maria Cestaro; il D.S. IC “M.Ripa”, prof.ssa Daniela Natalino; il D.S. dell’I.C. “A. Gatto”, prof.ssa Maria Gioconda Tepedino, oltre agli Esperti e ai Tutor dei diversi Moduli del Progetto. A moderare il dibattito sarà la prof.ssa Marialuisa Albano.

Alle ore 20,30, nello stesso auditorium, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Antigone” con la regia a cura dell’Associazione Culturale dei Dioscuri.

Eboli, 8 giugno 2017                                                               Il Dirigente Scolastico

                                                                                        f.to  Prof. Giovanni Giordano

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.