il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Alla c.a Aldo Bianchini

 

 

 

Egregio Direttore,

dopo il secondo articolo su Buonabitacolo, ritengo doverLe rappresentare questa mia breve riflessione.

Lungi da me ogni tentativo di “rincorrere” gli articoli con giustificazioni o precisazioni: sarebbe troppo complicato, credo non interessi a nessuno e forse anche inutile.

Penso sia quanto mai opportuno chiarire nel modo giusto l’intera vicenda della situazione finanziaria del Comune e quella relativa alle presunte “strane” fatture.

Non credo che la strada da seguire sia quella delle dichiarazioni unilaterali da parte di chi ha vinto le elezioni o quella degli articoli a puntate. In tal modo si sta solo ridicolizzando il paese, infangando il passato amministrativo.

Ovviamente il passato amministrativo non si identifica solo con Beniamino Curcio: altri hanno amministrato con me e anche senza di me.

Ritengo che la cosa migliore da fare per fare chiarezza sia quella di organizzare un  incontro pubblico presso il centro sociale di Buonabitacolo per dare la possibilità ai cittadini di ascoltare non solo la voce degli “eletti” ma anche quella degli ex Sindaci ed ex amministratori e magari di qualche esperto in materia di bilanci comunali.

Lei potrebbe benissimo fare da moderatore.

Da parte mia la piena disponibilità fin da ora  a partecipare, se il Sindaco Guercio è d’accordo.

 Lì 20 ottobre 2017

                                                                                                                             Con stima

                                                                                                                        Beniamino Curcio

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.