il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

GINNASTICA, SUCCESSI DI JUVENILIA CAVA E POSEIDON SALERNO

da Rosario Pitton

Al PalaVignola di Caserta si è svolta la seconda prova del campionato regionale individuale Gold allieve Ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia con l’organizzazione curata dalla locale società La Verdiana di Barbara Zagarella e Barbara Liguori. In palio i titoli regionali 2018 e le ammissioni alla zona tecnica interregionale in programma in Campania il 24 e 25 marzo a cura della società Evoluzione Danza Angri di Colomba Cavaliere.

A laurearsi campionesse regionali sono state le vincitrici della prima prova, Karola Cosenza (A1) della Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi, Francescapia Pollio (A3) Gymacademy Ritmica Sorrento di Federica Gaudenzi, Francesca Pia Marzano (A2 nella foto) e Antonia Giocondo (A4), entrambe della Juvenilia Cava dè Tirreni di Raffaella Cammarota

Argento e bronzo nell’ordine a :Victoria Iovine della Gymacademy Ritmica e Alessandra Iacovazzo della Poseidon nelle A1, Sasha Cannella dell’Arbostella 89 Salerno di Rosaria Fiumara e Giulia Sabatino della Poseidon nelle A2, Alessia Arnese della Ginnastica Sorrento di Pia Cuomo e Maria Grazia Pia Vitale della Fortitudo Torre del Greco di Barbara Guarro nelle A3, Lara Russo di Evoluzione Danza Angri di Rositsa Ivanova ed Emaanuela Pinto della D&G. Metelliana Cava dè Tirreni di Daniela Iantorno.

Completano la pattuglia delle atlete che difenderanno i colori della Campania nell’interregionale Giorgia Minopoli e Federica Liccardi dell’Azzurra Quarto di Liliana Leone, Ludovica Antino della Sincronia Vomero di Simona Scalella, Silvia Giordano della Veseva Torre del Greco di Leonilde Balzano, Carlotta Dell’Isola della Ritmica Granata Salerno di Lucia Gaglione, Ilaria Pucci dell’Arbostella, Emilia Giordano e Rita Pastorino della Poseidon, Fabrizia Pepe e Annachiara Di Domenico della D&G Metelliana, Elisabetta Romano della Ginnastica Sorrento, Sabrina Celentano e Miriana Scarfato di Evoluzione Danza.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.