il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Banca Monte Pruno: corso sulla nuova normativa privacy Giovedì 24 maggio 2018 – ore 17:30

da Uff. Stampa
La Sala Cultura della sede amministrativa della Banca Monte Pruno, a Sant’Arsenio, ospiterà, giovedì 24 maggio p.v., un importante appuntamento dedicato alla nuova normativa sulla privacy.

L’incontro rappresenta un momento di incontro e di formazione per le imprese del territorio che si dovranno conformare, a stretto giro, alla nuova regolamentazione di riferimento in materia.

Il GDPR Day nasce dalla collaborazione organizzativa tra la Banca Monte Pruno, Confartigianato Vallo di Diano, l’Università Telematica Pegaso – Sede di Padula ed il supporto della PSB Consulting.

I lavori inizieranno alle ore 17:30 e prevedono una prima parte di studio e formazione, per poi passare ad un secondo step, dove ci sarà la possibilità di effettuare incontri one to one con le imprese presenti che sono interessate ad approfondire le tematiche affrontate.

Le regole imposte dal Regolamento Europeo GDPR 679/2016, per l’appunto, devono essere osservate da tutte le imprese che, nello svolgimento delle loro attività, trattano dati personali, ossia compiono operazioni aventi ad oggetto informazioni relative a persone fisiche, identificate o identificabili. Si tratta, quindi, di attività comuni a tutte le realtà imprenditoriali che comportano un trattamento di dati e devono, dunque, essere effettuate nel rispetto della disciplina della privacy. Data ultima per l’allineamento con la normativa Europea è il 25 maggio 2018, l’inadempienza sarà sanzionata con provvedimenti di natura economica fino al 2 o al 4 per cento del fatturato annuo dell’esercizio precedente.

L’iniziativa si inserisce all’interno delle attività promosse dalla Banca Monte Pruno a supporto del tessuto imprenditoriale locale.

L’appuntamento verrà introdotto da Maria Antonietta Aquino, Delegata Vallo di Diano Confartigianato Salerno.

Successivamente seguiranno i saluti di Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno, di Franco Risi, Presidente Confartigianato Salerno, e di Antonella Pessolano, Responsabile Università Pegaso Sede Padula.

Gli interventi, invece, vedranno le relazioni sotto l’aspetto giuridico-normativo dell’avv. De Martino, sotto l’aspetto procedurale dell’ing. Romeo, mentre l’aspetto tecnico-operativo l’ing. Natale.

Le conclusioni saranno affidate all’ing. Santillo.

L’ingresso all’incontro è libero.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.