il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Presso il Circolo Canottieri Irno ASD, l’Associazione Monte Pruno Giovani aggiunge un altro tassello al suo percorso di crescita, allargando il suo orizzonte anche nella Città di Salerno.

da Uff. Stampa

Grazie alla collaborazione con il Rotaract Club Salerno, nella mattinata di domenica, si è tenuto un interessante convegno sul tema
“Prevenire è curare: chiedi all’esperto!”.
Diversi professionisti, tra cui anche giovani medici salernitani, di vari ambiti della medicina hanno relazionato, focalizzando l’attenzione sull’importanza della prevenzione.
È intervenuto, durante i lavori, il Presidente dell’Associazione Monte Pruno Giovani Antonio Mastrandrea.
“Felici di aver avuto – ha dichiarato il Presidente Antonio Mastrandrea- l’opportunità di essere qui con una realtà intraprendente come quella del Rotaract Club Salerno. Si tratta, per l’appunto, della prima volta della Monte Pruno Giovani a Salerno, sfruttando logicamente le ottime relazioni che la Banca Monte Pruno sta creando in questo territorio.
Oggi, quindi, è un giorno molto importante per noi perché si allarga notevolmente il nostro orizzonte, oltretutto, in un contesto di grande spessore con tanti giovani medici che hanno dimostrato forte interesse verso la nostra Associazione.
Siamo già a lavoro per mettere a sistema queste esperienze, proseguendo con iniziative in stretta collaborazione, con l’obiettivo unico di fare cultura e sensibilizzazione su argomenti notevolmente pregnanti per la salute di tutti”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.