il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

“Quanno nascente Ninno”, Presepe Vivente Recitato Lauro AV 21,22,23 Dicembre

da Uff. Stampa

Questo è il nono anno di “Quanno nascente Ninno”, la nostra versione di presepe vivente recitato. Ogni anno abbiamo cercato di raccontare a nostro modo le figure classiche settecentesche del presepe sognato da Sant’Alfonso Maria De Liguori.

Dall’oste a Benino, dalle lavandaie ai Serafini, passando per Pulcinella e per i Femminielli.

Quest’anno vi sorprenderemo: vi trascineremo nella Napoli del 1799, quella occupata dai francesi, capeggiati dal Generale Championnet e coadiuvati dai giacobini.

Il Bambino Divino sarebbe nato “dint a ‘stu paese arrevotato”.

La Repubblica Napolitana viveva il rancore tra lazzari e sanfedisti e per i vicoli si respirava aria di rivolta: qualcuno tramava controrivoluzione. Era l’opportunità che cercavano contadini, artisti e popolani…

E proprio in questo marasma la figura del Bambin Gesù cercherà di portare la pace e la tranquillità sperata… al suono delicato e intimo di “Quanno fernesce a guerra”…

info e contatti 3934343826

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.