il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

L’impegno di Teggiano in materia culturale e turistica

La redazione

TEGGIANO – Musica, arte, itinerari e degustazioni conferiscono a Teggiano un nuovo appeal turistico grazie all’impegno dell’Amministrazione del Sindaco Michele Di Candia che  dopo i concerti dei gruppi musicali “Lo Stato Sociale”“O’ Revota Custier” mette in campo ulteriori iniziative a sostegno della crescita turistica e culturale di Teggiano e delle aree interne del Vallo di Diano.

A tal fine il prossimo 29 Dicembre alle ore 18:30 presso il Convento della SS. Pietà è previsto il Concerto Gospel del  “Key Gospel Choir”, mentre il 1 gennaio, alle ore 17:30, nello splendido scenario della Chiesa di San Francesco si potrà assistere al “Gran Concerto di Capodanno” eseguito dall’ Orchestra Sinfonica di Salerno Claudio Abbado”.

Gli eventi sono inseriti nel programma “Dianum Opulentum ac Nobile  – D.O.N.”, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del P.O.C. 2014/2020.

E’ inoltre ancora possibile visitare la mostra del Maestro Gualtiero Passani, il pittore italiano  vivente più importante del ‘900 italiano, le cui opere sono esposte presso S.S. Pietà a Teggiano e visitabili fino al prossimo 15 Gennaio.

Il progetto “D.O.N.”,  concepito dall’Amministrazione Comunale di Teggiano con il supporto del Direttore Artistico Patrizia Laudano e del R.U.P. Angelo Marino, si prolungherà con altri eventi  fino al prossimo mese di maggio, intendendo ampliare l’offerta turistica della Regione Campania e sostenere lo sviluppo sociale ed economico delle aree interne a Sud di Salerno.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.