il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Il nuovo PD nel Mezzogiorno – Ripartiamo dal Vallo di Diano

Aldo Bianchini

TEGGIANO – Tutti convocati, politici e non, per il convegno organizzato nel complesso monumentale della SS. Pietà di Teggiano per domani alle ore 18.30=.

Il titolo del convegno vale da se una specifica e significativa considerazione: “Speriamo che sia la volta buona che almeno il PD si interessi al Mezzogiorno e soprattutto alla fine disastrosa del Vallo di Diano“.

 

 

A rispondere a questa storica ed ormai logorata  domanda,visto che nessuno dei politici locali è stato capace di farlo, ci proverà l‘on. Piero De Luca che pur essendo figlio di cotanto papà appare, almeno ai miei occhi, molto distante sia dalle giuste e naturali difese paterne e talmente autonomo e preparato da poter affrontare da solo questo annoso problema del mezzogiorno.

Oltretutto l’esperienza internazionale di Piero De Luca potrebbe innanzitutto disciplinare i rapporti tra gli Enti Locali e la la UE (Unione Europea) finalizzando ogni suo intervento ad una migliore destinazione degli enormi flussi di contributi che spesso finiscono nel buio del dimenticatoio.

I nomi sul cartellone dell’evento sono tantissimi, purtroppo quasi tutti inutili ai fini della risoluzione del problema in centrato su “Ripartiamo dal Vallo”.

L’unico che può veramente dare il colpo decisivo per una svolta epocale è Piero De Luca che da quando è parlamentare della Repubblica si sta muovendo negli ambienti romani con grande abilità, scaltrezza e senso di quella politica che da tempo ci siamo lasciati alle spalle.

Cercherò di seguire attentamente l’intervento di Piero per capire se davvero siamo di fronte ad una rivoluzione del sistema.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.