il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

“Wildlife Photographer of the Year”: i vincitori

 

Dott. Vincenzo Mele

SALERNO – Nella serata di Martedì 13 Ottobre, sono stati annunciati gli 11 vincitori dell’edizione 2020 del “Wildlife Photographer of the Year”, uno dei concorsi di fotografia naturalistica più antichi e prestigiosi al mondo, attivo dal 1964.
Tra i vincitori figurano anche due fotografi italiani, con scatti significativi: il primo è Alberto Fantoni, brianzolo classe ’93, vincitore della categoria “Rising Star”, categoria dedicata ai giovani fotografi dai 18 ai 26 anni, con l’immagine di un falco della Regina che dà da mangiare ai suoi pulcini in un nido situato sull’Isola di San Pietro in Sardegna Occidentale.
Il secondo scatto italiano premiato è quello di Luciano Gaudenzio, fotografo pordenonese, vincitore della categoria “Ambienti terrestri”: la foto che ha colpito molto la giuria è quella della recente eruzione dell’Etna del 10 Agosto.

La foto vincitrice del premio principale, il Premio della Foto dell’Anno, è del russo Sergey Gorshkov, che ha immortalato una tigre siberiana in Russia mentre abbraccia un albero; secondo la giuria lo scatto di Gorshkov evoca il desiderio di protezione della natura. Il premio è stato annunciato dalla Duchessa di Cambridge Kate Middleton al National History Museum, dove dal 16 ottobre le foto vincitrici saranno esposte.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.