il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Calcio a 5: Gustavo Teruya è un nuovo calcettista dell’Alma Brasiliano con passaporto giapponese, l’universale arriva a Salerno con la formula del prestito

 

L’Alma Salerno ufficializza l’arrivo del brasiliano Gustavo Heideiki Teruya. Il classe 2002 arriva in granata con la formula del prestito. Il calcettista è formato e non occuperà la casella riservata agli stranieri.

Universale con il fiuto del gol, Teruya ha vestito in carriera le maglie di Roma e Napoli: con le compagini ha disputato due finali scudetto under 17 consecutive, balzando alla cronaca per la rapidità di gioco e le sovrapposizioni nonché per l’abilità nel ricoprire ambo le fasi di gioco.

Il calcettista conosce bene il tecnico Marcello Magalhaes: è stato proprio il trainer salernitano a lanciarlo in Italia: il primo anno, all’età di 15 anni, ha seguito l’allenatore nella Capitale e a Napoli, dove ha disputato diverse gare anche di Coppa Italia under 19 ed ha vinto il rispettivo campionato di categoria.

L’Alma conta sulle prestazioni del brasiliano per riprendere la scalata alle posizioni di vertice del campionato di serie B e punta a rafforzare l’intelaiatura della prima squadra con giovani di prospettiva.

Matteo Maiorano

Ufficio Stampa Alma Salerno C5

Alma Salerno C5 2003 – Campo di gioco: PalaTulimieri, via Salvador Allende, Salerno

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.