il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

“Elezioni comunali a Salerno illegittime. Elettori all’estero penalizzati” Una consultazione elettorale assolutamente falsata.

da Avv.to Oreste Agosto

 

 

 

 

 

 

Ho ricevuto segnalazioni di cittadini residenti all’estero che hanno diritto di esercitare il voto per tutte le consultazioni elettorali e referendarie che si svolgono in Italia, i quali hanno ricevuto la cartolina- avviso addirittura 10 giorni dopo l’avvenuta votazione per il Comune di Salerno.
La cartolina – avviso avrebbe dato diritto per legge ad agevolazioni agli elettori per recarsi a votare in Italia.
Infatti, il Ministero dell’Interno, con apposita circolare ha previsto, proprio per favorire l’esercizio del diritto di voto dei cittadini residenti all’estero, agevolazioni di viaggio ferroviario, agevolazioni autostradali e agevolazioni per l’acquisto di biglietti aerei, previa esibizione della cartolina-avviso.
A quanto risulta, alcune spedizioni della cartolina – avviso, firmate dal sindaco Vincenzo Napoli sono avvenute a metà settembre, e sono state ricevute dagli elettori addirittura a metà ottobre, dopo l’avvenuta votazione.
Un’altra clamorosa violazione procedimentale che caratterizza la già anomala elezione comunale di Salerno.
Salerno, 25 ottobre 2021 avv. Oreste Agosto

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.