il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Convegno sul tema : “Territorio e Ambiente attraverso i protagonisti e le opere di bonifica integrale”, organizzato dal Lions Club Eboli Valle del Sele.

 

 

da Pietro Cusati

Nella foto, d sinistra: Dr. Beniamino Curcio (presidente Consorzio Bonifica Vallo), Dr. Pietro Cusati (giornalista) e Avv. Emilio Sarli (direttore Consorzio Bonifica)

Si è  svolto a Eboli presso l’Hotel Grazia. un importante  incontro sul tema dell’ambiente,organizzato dal Lions Club Eboli –Valle del Sele . La Presidente del Club Angela Lamonica ha presentato la rassegna culturale “Incontro con l’Autore” che ha visto la partecipazione dello scrittore Avv. Emilio Sarli ,con i suoi libri Bonificatori del Bel Paese e Bonum Facere. Il racconto dei bonificatori benedettini. Dopo i saluti del Sindaco di Eboli Avv. Mario Conte, che ha posto in rilievo l’importanza della risorsa acqua nel territorio del Sele, sono intervenuti i Presidenti dei Consorzi di Bonifica Destra Sele e Vallo di Diano Vito Busillo e Beniamino Curcio, i quali, prendendo spunto da alcuni grandi bonificatori italiani citati nel libro di Sarli, hanno rilevato l’importanza della bonifica e delle sue opere idrauliche e irrigue per l’equilibrio idraulico delle pianure, per la colonizzazione dei luoghi e lo sviluppo dell’agricoltura. In particolare, nell’evidenziare il patrimonio di impianti, mezzi e personale dei consorzi di bonifica, hanno delineato anche le prospettive di questa ineludibile attività sempre più inquadrata nel contesto del governo del territorio e, in specie, nel contesto della tutela dell’ambiente. Il Presidente del Consorzio di Bonifica Integrale Vallo di Diano –Tanagro Dott. Beniamino Curcio ha evidenziato la valenza conoscitiva ed educativa dei libri di Emilio Sarli,presupposti imprescindibili per un approccio corretto alla Bonifica,attività complessa,ma al tempo stesso attività nobile.Ed infatti,va sempre tenuto presente che la Bonifica ha avuto il merito di sconfiggere il paludismo e quindi la malaria,ha avuto il merito di recuperare alla produzione agricola milioni di ettari,ha avuto il merito di rendere abitabili e insediabili aree davvero impossibili ed oggi ha il merito di garantire sicurezza ai territori, agricoli ed urbanizzati.L’Avv. Emilio Sarli, autore dei libri presentati, ha svolto un excursus storico sulla evoluzione della bonifica italiana, sui suoi principali protagonisti, tra i quali i monaci benedettini; ed ha ricordato le celebrazioni del Centenario del Congresso di San Donà di Piave del 1922, allorquando fu elaborato il concetto di bonifica integrale, sintesi di bonifica igienica, idraulica e agraria, che ha costituito il perno della teoria e della prassi bonificatoria per tutto il XX secolo.Il Presidente di Circoscrizione Felice Grandi ha rassegnato le conclusioni della serata culturale con una serie di riflessioni imperniate sulla valenza del tema “Ambiente”, che è il tema internazionale delle attività del Lions Club. All’evento hanno partecipato numerose persone che hanno sollecitato un interessante dibattito finale. Infine l’autore Avv. Sarli ha ringraziato  il Club Lions Eboli Valle del Sele per la magnifica serata culturale organizzata , in particolare la Presidente del Club Lamonica, il Presidente di Circoscrizione Grande,il Dott. Massimo Burzo, il Sindaco di Eboli Conte, i Presidenti dei Consorzi di Bonifica Vito Busillo e Beniamino  Curcio che, tutti, hanno offerto dei significativi contributi sul tema dell’ambiente e della bonifica integrale, oggetto della Rassegna “Incontro con l’Autore”, che ha visto la presentazione dei libri Bonificatori del Bel Paese e Bonum Facere. Un ringraziamento anche ai soci Lions e agli amici intervenuti numerosi e che hanno sollecitato i relatori con puntuali domande. Un  grazie  all’artista Espedito de Marino che ha allietato la serata con magnifici pezzi musicali.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.