il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

CROSTATA DI FICHI

da Maria Giovanna Santucci

 

 

 

 

 

 

 

Un dessert goloso, fresco e colorato, preparato con un frutto delicato, simbolo della cultura e della storia dei Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo.

Stupirete i vostri amici portando in tavola una deliziosa Crostata di Fichi caramellati.

 

Ingredienti:

500 gr. di fichi

250 gr. di marmellata di fichi

140 gr. di burro freddo

250 gr. di farina 00

2 tuorli

100 gr. di zucchero a velo

1 baccello di vaniglia

pizzico di sale

30 gr. di zucchero semolato

30 gr. granella di noci

30gr.amaretti

20 gr. di scaglie di noci

Procedimento:

Iniziate a preparare la pasta frolla:

In un mixer mettete la farina, un pizzico di sale, il baccello di vaniglia, lo zucchero a velo e 125 g di burro freddo da frigo tagliato a cubetti ed iniziate a mixare. Unite i tuorli e continuate a mixare. Appena con il composto avrete formato un panetto, lavoratelo per un‘ulteriore minuto ed avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 180°C.

Tolto dal frigo l’impasto, iniziate a stenderlo con il mattarello. Ora in una tortiera mettete sul fondo un foglio di carta da forno e su di essa sistemate il composto.

Bucherellate il fondo dell’impasto con una forchetta, sistemate il bordo e mettete a cuocere la pasta frolla in forno statico per 25 minuti. Quando la base della torta sarà cotta, estraetela dal forno e lasciatela raffreddare.

Caramellate i fichi: lavateli e tagliateli a spicchi senza togliere la buccia.

In una padella versate lo zucchero ed il burro appena si saranno sciolti aggiungete i fichi e mescolate con un mestolo fino a quanto i fichi saranno diventati di colore ambrato, spegnete il fuoco.

In una boule versate la marmellata ed unite gli amaretti tritati grossolanamente e la granella di nocciola e mescolate il tutto.

Prendete la base della torta e riempitela con il composto di marmellata preparato, decorate con i fichi caramellati ed aggiungete delle scaglie di noci.

Il dolce è servito!!

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.