il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Pontecagnano: sviluppo economico-imprenditoriale !!

Domani sera, con inizio alle ore 21 presso la sala convegni del ristorante “La Contadina” di Pontecagnano (sito in  Via Ferdinando Magellano, 153), si terrà una presentazione particolarmente importante per il comune picentino: nasce, infatti, un nuovo progetto di sviluppo economico e imprenditoriale della città, la cui denominazione e le cui caratteristiche peculiari saranno presentate direttamente durante la manifestazione. Il progetto è ideato e sottoscritto da un gruppo di imprenditori locali, provenienti da vari settori industriali, che hanno in animo di far crescere il territorio di Pontecagnano da un punto di vista sociale, occupazionale, economico, sportivo e turistico attraverso una serie di investimenti e importanti realizzazioni che coinvolgeranno tutto il territorio della cittadina, e in parte anche il territorio della vicina Bellizzi. Un progetto che intende dare una nuova e moderna funzionalità e una giusta valorizzazione a Pontecagnano, città dalle straordinarie potenzialità (basti pensare allo splendido litorale non valorizzato, alla presenza dell’aeroporto, all’importante zona archeologica, alle aziende agricole e così via) che finalmente potrà contare su una qualità finora non perfettamente realizzata: il lavoro di rete tra più soggetti, che negli scorsi anni è sempre mancato nella cittadina, come in generale in tante realtà della provincia di Salerno. Parteciperanno all’incontro di domani gli imprenditori Gerardo Toriello e Nicola Iannone, il vicepresidente della squadra di calcio Asd Picciola 1970 (uno dei cardini dell’iniziativa) Luciano Toriello, il consulente marketing Umberto Flauto e il consulente amministrativo Flavio Boccia. Previsto un saluto del sindaco di Pontecagnano Ernesto Sica e del presidente Confesercenti città di Salerno Angelo Marinari.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.