il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Pontecagnano: il sindaco e le scuole

Il sindaco Ernesto Sica in visita agli scolari dell’istituto Perlasca del I Circolo Didattico guidato dalla prof.ssa Angelina Malangone

 

Miranda Valle

Pontecagnano – Amministrazione Comunale tra gli studenti in occasione del primo giorno di scuola. Questa mattina, infatti, il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore alla Pubblica istruzione Lucia Zoccoli hanno visitato alcuni plessi scolastici per il via all’Anno scolastico 2011/2012. Il Primo Cittadino si è recato alle 8 alla Scuola Primaria “G. Perlasca” di via Toscana (facente parte del Primo Circolo didattico guidato dal Dirigente Angelina Malangone) confrontandosi con il responsabile del plesso, Teresa Aliberti, con insegnanti e personale e salutando all’ingresso, suonando la campanella, alunni e genitori confermando l’impegno dell’Ente a favore delle scuole cittadine. A seguire, invece, il Sindaco si è spostato alla Scuola Media Picentia dove, a nome dell’Amministrazione, ha augurato un buon anno scolastico alla Dirigente Raffaella Gaeta, al corpo docenti, al personale Ata ed a famiglie ed alunni prima di unirsi a loro nell’Inno d’Italia che ha dato il via alle lezioni. L’Assessore alla Pubblica istruzione Lucia Zoccoli, invece, ha inaugurato il nuovo Anno scolastico ai plessi di via Dante ed ha poi proseguito i confronti diretti presso alcune scuole cittadine per accogliere, condividere ed avanzare proposte rivolte ad ulteriori miglioramenti delle strutture. Le tappe dell’Amministrazione, dunque, proseguiranno anche nei prossimi giorni con nuovi incontri. “Auspichiamo un nuovo anno all’insegna della piena conoscenza, dell’armonia e della più ampia collaborazione possibile tra le istituzioni. L’Amministrazione sarà vicina alle scuole anche per far fronte a particolari e possibili problematiche relative ai tagli del personale Ata” ha ribadito l’Assessore Zoccoli.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.