il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Consiglio provinciale: respinte controdeduzioni presidente Cirielli

 

 

Da uff.stampa Provincia

SALERNO – Il Consiglio provinciale, con 21 voti a favore ed un astenuto, ha deliberato di respingere le controdeduzioni presentate in data 4 ottobre 2012 dal presidente della Provincia, on. Edmondo Cirielli. In particolare, l’assise ha deliberato di contestare al presidente Cirielli le cause di incompatibilità come emerse dal dibattito e in particolare per le motivazioni espresse dal consigliere Memoli, proponente la mozione, e dal consigliere Aliberti, presidente del Gruppo consiliare PdL; di ritenere definitivamente sussistente una causa di incompatibilità in capo al presidente della Provincia in carica on. Edmondo Cirielli; invitare ai sensi dell’art.69 comma 4 il presidente della Provincia di Salerno a rimuovere la contestata causa di incompatibilità o ad esprimere l’opzione per la carica che intende conservare entro dieci giorni; di disporre che alla scadenza del predetto termine, qualora il presidente della Provincia di Salerno non abbia risposto all’invito e non abbia provveduto a rimuovere la causa di incompatibilità o ad esprimere l’opzione per la carica che intende conservare, il presidente del Consiglio convochi nuovamente il Consiglio provinciale perché dichiari decaduto il presidente.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.