il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Eboli: ambiente e qualità … con Fini

 

                                                  

Uff.stampa Motta-Enel

EBOLI – Sarà il Presidente della Camera dei Deputati, on. Gianfranco Fini, ad inaugurare Sabato 13 Ottobre alle 10,30 il Nuovo Polo Logistico Motta –  Enel sito ad Eboli in Via Maestri del lavoro, zona P.I.P. Nell’ottica del rapporto di partenariato creato tra Enel SpA e Motta SpA, per meglio rispondere alle crescenti e flessibili esigenze dei committenti, nell’ottobre 2010, l’Azienda acquista un’area di circa 60.000 mq. attrezzata con 30.000 mq di capannoni, due palazzine uffici e oltre 30.000 mq di piazzali; un opificio industriale dismesso (era il più grande stabilimento per la lavorazione del pomodoro della Piana del Sele) e in tempi “record” lo ristruttura completamente, creando uno dei più importanti ed estesi poli logistici privati della Regione Campania.  Il nuovo polo logistico servirà tutto il bacino di utenza del Centro-Sud (Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria) integrandosi nella gestione dei materiali Enel in Sicilia con il sito (Motta spa) industriale di Catania. Insieme realizzano l’alimentazione di una filiera logistica di materiali Enel con consegne quotidiane in circa 300 siti del territorio nazionale. La Motta SpA, opera, da tempo con successo, nel settore dei servizi e della logistica per conto di grandi gruppi industriali presenti nel nostro Paese: tra questi Treofan, Cooper Standard ed altri. La Motta SpA è partner privilegiato di Enel, con cui opera dal 1999; dopo essersi aggiudicata nel 2004, una  gara  su scala europea, le viene affidata la gestione, lo stoccaggio, la movimentazione ed il trasporto di tutti i materiali per il Centro – Sud.  “Per raggiungere gli obiettivi è stato necessario investire in uomini e mezzi, acquisendo le capacità – culturali, manageriali organizzative e finanziarie – dichiara Gerardo Motta, Presidente della Motta Spa -  indispensabili per confrontarsi, con successo, nell’ambito della moderna logistica industriale in continua e costante evoluzione. Ovviamente l’attenzione a tematiche come Sicurezza, Ambiente e Qualità fa della Motta SpA un punto di riferimento non solo all’interno del settore logistico. A completamento del ns. progetto – continua Motta – e per favorire la  naturale vocazione “green” nostra e di Enel, l’azienda ha ottenuto la più prestigiosa certificazione ambientale europea (EMAS) e per assecondare tale orientamento l’azienda ha dotato il nuovo polo logistico di Eboli di un impianto fotovoltaico che sta producendo energia pulita per un megawatt/anno. La presenza del Presidente Fini è motivo di grande orgoglio, per me e la mia famiglia, ed evidenzierà  il coraggio di una scelta, per aver realizzato, in un momento come quello attuale  – conclude Gerardo Motta -  una struttura simile. Nella difficile e complicata congiuntura economica che il Paese tutto sta vivendo, crediamo sia opportuno dare il giusto rilievo allo spirito d’iniziativa di imprenditori che con grande coraggio, e con una vena di lucida follia, hanno ancora la forza di guardare al futuro con ottimismo e speranza, garantendo lavoro e occupazione senza interventi pubblici ma puntando solo ed esclusivamente sulle proprie forze e capacità.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.