il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SAN RUFO. Enrico Zambrotti picchiato con una mazza da baseball

Antonio Citera

SAN RUFO –  E’ stato aggredito ieri mattina nel piazzale del Centro Sportivo Meridionale di San Rufo sede degli uffici del Consorzio Bacino SA 3 Enrico Zambrotti, direttore generale dello stesso Consorzio e responsabile dell’amministrazione finanziaria del GAL Vallo di Diano. Zambrotti, uscito dalla sua auto, è stato avvicinato prima da un giovane che con la scusa di chiedere informazioni, ha attirato la sua attenzione, contemporaneamente un altro giovane lo ha colpito alle spalle con una mazza da baseball. Fortunatamente, accortosi della situazione, Zambrotti è riuscito con un gesto istintivo a schivare il colpo che lo ha parzialmente colpito alla testa, facendolo finire accasciato a terra. Dopo qualche istante, i due giovani si sono dileguati probabilmente a bordo di un’alfa 146. Zambrotti scosso dall’accaduto, è stato soccorso prima dai dipendenti della vicina sede del Consorzio e successivamente trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale Luigi Curto di Polla, dove è stato subito sottoposto a TAC. Secondo i primi bollettini medici, le sue condizioni non desterebbero preoccupazione, Zambrotti è stato trattenuto presso il nosocomio posto sotto osservazione medica. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Sala Consilina che subito si sono messi alla ricerca dei due aggressori.  Gli inquirenti stanno setacciando la zona per carpire informazioni utili alla vicenda.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.