il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

“La Doria spa”: sessant’anni di storia

Filippo Ispirato

ANGRI – Oggi 16 dicembre presso il Castello Doria, sede del Municipio di Angri (Sa) sarà inaugurata la mostra “Terra, Uomini, Aziende. La nostra Storia”; l’iniziativa, patrocinata dal Comune, rientra nell’ambito di una serie di manifestazioni ed eventi organizzati per celebrare il 60° anno di attività de “La Doria S.p.a.” ed è realizzata con il contributo dell’ANICAV, Associazione Nazionale Industrie Conserve Alimentari Vegetali, una delle principali realtà industriali dell’agro nocerino sarnese e dell’intera provincia di Salerno.

 La Doria, società quotata presso la Borsa Italiana nel segmento Star, ovvero quello delle piccole e medie aziende, è il primo produttore di legumi conservati e di derivati del pomodoro (polpa e pelati) e secondo di succhi e bevande di frutta nel mercato italiano. Una realtà di eccellenza non solo per la Campania ma per tutto il Mezzogiorno d’Italia, le cui azioni anche in borsa hanno raggiunto un nuovo massimo lo scorso 9 Dicembre.

Il fatturato 2013 è stato pari a 604.4 milioni di euro di cui oltre il 90% circa generato attraverso il segmento delle private labels (marchi delle catene distributive commerciali), con clienti quali Carrefour, Auchan, Selex e Conad in Italia e Tesco, Sainsbury, Waitrose all’estero, che rappresenta il principale sbocco commerciale per il Gruppo.

La Mostra sarà divisa in tre sezioni Terra, Uomini e Aziende: vuole essere un vero e proprio viaggio attraverso le immagini, che parte dal Territorio dell’agro nocerino sarnese e racconta storie di Persone e, dunque, di Aziende che, nel tempo, hanno contribuito a creare il più grande polo italiano della trasformazione del pomodoro ed il cosiddetto distretto dell’Oro Rosso.

Scopo della mostra è quello di far conoscere ai suoi visitatori la storia dell’industria conserviera, dalle sue origini e tradizioni fino allo sviluppo raggiunto nei giorni nostri, la sua identità e le peculiarità ed il suo rapporto con il territorio circostante, con un particolare focus sul valore aggiunto apportato al tessuto economico e sociale locale.

Dopo l’inaugurazione della mostra sarà presentato il Convegno sul tema: “Impresa e Territorio”, al quale sono intervenuti Pasquale Mauri, Sindaco di Angri, il centro presso il quale ha la sua sede legale ed operativa La Doria spa, Antonio Ferraioli Presidente ANICAV e Amministratore Delegato La Doria S.p.a., Mauro Maccauro, Presidente di Confindustria Salerno e Stefano Caldoro, Presidente della Giunta Regionale della Campania, dove si è discusso il futuro del comparto agroalimentare in Campania e nel resto d’Italia, le problematiche esistenti con la continua concorrenza da parte dell’ago alimentare extraeuropeo, e la ricerca di una qualità e di controlli garantiti sempre più elevati per la realizzazione di un prodotto sempre più d’eccellenza.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.