il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

GINNASTICA RITMICA, SERIE C NAZIONALE NEL REGNO DELLE “ FARFALLE ”

da Rosario Pitton

Al PalaBancoDesio, luogo simbolo della ritmica italiana per essere sede dell’Accademia Federale e del Centro di preparazione delle “farfalle” di Emanuela Maccarani, si è svolta la fase nazionale del Campionato di Serie C di Ginnastica Ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia. A salire sul gradino più alto del podio della cittadina brianzola,  e laurearsi Campione d’Italia 2016 con il totale di 40.700,  è stata la Raffaello Motto di Viareggio guidata da Donatella Lazzeri e Francesca Cupisti. Nella finale di domenica, riservata alla prime 20 squadre classificate nella fase eliminatoria di sabato, piazze d’onore sul podio per l’Aurora Fano e per Fabriano, quest’ultima campione tricolore uscente.

A rappresentare la Campania c’erano le nostre squadre di Serie C meglio classificate nell’Interregionale di Avellino, la Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi, con  Chiappa – Hopgood – Palermo – Podda,  giunta 62^ a Desio, la Gymacademy Ritmica Sorrento di Federica Gaudenzi con Valente – Scuotto – Asti – Trombetta- Pollio, giunta 73^, la Veseva Torre del Greco di Leonilde Balzano,  con Cozzolino – Cuorvo – Di Ruocco – Porzio, giunta 79^ e  la Partenope Napoli di Daniela Della Bruna con Abbati – Fusco – Gifuni – Melluso, che ha chiuso la classifica generale al  81^ posto.

Un risultato dal quale ripartire per risalire nelle graduatorie nazionali. La Federazione si appresta ad un profondo rinnovamento normativo, organizzativo e tecnico per venire incontro alle società e agli atleti, bisogna cogliere al volo queste trasformazioni per essere pronti ad affrontare le sfide del nuovo quadriennio con rinnovata fiducia.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.