il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SASSANO : GRANDE SUCCESSO PER L’ OTTAVA CORSA DELLE SETTE CAPPELLE

 

SASSANO – Enorme successo della ottava edizione la “Corsa Podistica delle Sette Cappelle”, che si è svolta a Sassano stamattina domenica 28 ottobre. La Manifestazione sportiva nata nel 2011, dall’idea e anima dell’associazione Gianni Bautti, sostenuta dall’amico e socio Demetrio Coccaro insieme ad un meraviglioso e affiatato gruppo di donne, in pochi anni, hanno fatto diventare la gara podistica, uno degli eventi sportivi più attesi della provincia di Salerno, con un numero di iscrizione di questa edizione di 167 atleti (tra cui 20 donne) partecipanti, provenienti dalle maggiori società di runner della Campania, Basilicata e Calabria.  L’evento sportivo organizzato dall’Associazione di Solidarietà Sociale “In cammino con Padre Pio” governata dal neo-presidente Gianni Bautti, in collaborazione con Run Cilento e per la prima volta patrocinati dal FIDAL Campania, si è aperto il ritrovo alle ore 8.00, nel piazzale antistante la chiesa Cuore immacolato di Maria a Varco notar Ercole di Sassano. La Partenza, invece, è avvenuta precisamente alle ore 9.40, dal piazzale della chiesa Madre di “San Giovanni Evangelista” nel pieno centro storico di Sassano. Sotto una pioggia battente la carovana atletica ha attraversato parte del cento storico toccando le varie cappelle del paese, in ordine, la cappella della Madonna del Carmine, San Rocco, Santa Maria delle Grazie, San Gaetano in frazione di Caiazzano, Madonna del Rosario di Silla e arrivo davanti il santuario – cappella Cuore immacolato di Maria di Varco.  Un percorso di 12 km circa sia per gli uomini che per le donne, che si snoda per le vie principali del paese delle orchidee o città della Musica, offrendo un paesaggio suggestivo e variegato sotto i colore cromati dell’autunno.

Per la cronaca sportiva i vincitori sono stati, nella categoria maschile

Cerrone Enrico della A.S.D. POL. ATL. CAMALDOLESE con il tempo di  47:13 minuti

Caliendo Gerardo della A.S.D. POL. ATL. CAMALDOLESE  con il tempo di  47:14 minuti

Barbella Michele della CILENTO RUN M 138 con il tempo di  47:26 minuti

Mentre nalla categoria femminile l’arrivo e’ stato cosi disposto

1 Picardi Patrizia della  A.S.D. POD. ‘IL LAGHETTO’  con il tempo di  52:03 minuti

2 Goursand Parente Giorgia Catherin della  METALFER RUNNER – POLLA con il tempo di  54:32 minuti

3 D’argenio Jean Pierina della ASD RUN FOR LIFE con il tempo di  54:46 minuti

La prova a squadra e stata vinta dalla A.S.D. POL. ATL. CAMALDOLESE di Campagna (SA)

Alla prima classificata della categoria femminile è stata, anche, consegnato il premio speciale dedicato al ricordo ed alla memoria di Rosanna Trotta, la giovane ricercatrice scomparsa in seguito ad una grave malattia. Durante la commovente consegna del premio, da parte della famiglia Trotta-Pepe Ferro, i famigliari di Rosanna hanno letto alcuni scritti della ragazza, redatti durante la patologia.  Dopo le premiazioni molti atleti hanno lasciato Sassano con la promessa di ritornare il prossimo anno per la nona edizione, su questo il presidente Giovanni Bautti dichiara “…L’anno prossimo ci saranno alcune novità, onde evitare brutte sorprese meteorologiche la faremo di nuovo in estate ed inizierò già da domani a  lavorarci sopra per una migliore organizzazione…”

 

MICHELE D’ALESSIO

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.