il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Padula: concerto di primavera

La redazione

PADULA – Si terrà domani, sabato 1° giugno alle ore 19.30, presso la Nuova Aula Conferenze della Certosa di San Lorenzo a Padula, il “Concerto di primavera” con il soprano Anna Rita Esposito e al pianoforte il Maestro Tonino Angone.

La direzione artistica è affidata a Patrizia Morena e a condurre la serata sarà il Maestro Walter Donati.

Il programma si compone di famose melodie e canzoni napoletane.

Nata a Sala Consilina, Anna Rita Esposito ha studiato sin da giovane pianoforte approfondendo la sua cultura musicale presso il Conservatorio “L.Refice” di Frosinone e l’arte del canto sotto la guida della Maestra Alberta Valentini di Roma. Vincitrice nel 1991 del Concorso Nazionale di Arte Barocca a Roma, ha collaborato in seguito con l’Accademia di S.Cecilia in Roma sotto la direzione di illustri Maestri come L. Maazel, G. Pretre, W. Sawallisch e R. Chally.

Nel 1992 debutta, come cantante d’opera, nel ruolo di Mimí ne “La Bohéme” di G. Puccini con la “Compagnia d’Opera Italiana di Milano” in una tournée europea.  Con vivo successo l’anno successivo è Violetta ne “La Traviata” di G.Verdi.

Questo ruolo avrá modo di cantarlo in altri Teatri, Arene estive ed Auditorium, tra cui Festspielhaus di Salisburgo, Brucknerhaus di Linz in Austria, Festival de Theatre di Wiltz, in Lussemburgo, Festival d’Art Lyrique de Nevers in Francia, Statní Opera Praga in Cecoslovacchia. Nel lungo periodo vissuto in Germania, Anna Rita Esposito ha avuto  l’opportunità di ampliare  il suo repertorio nel campo della musica sacra, barocca e liederistica. Attualmente è docente di canto lirico presso l’Accademia Musicale del Vallo di Diano.

Il Maestro Tonino Angone ricopre da circa tre lustri i ruoli di Direttore e didatta dell’Accademia Musicale Del Vallo di Diano a Sala Consilina. Come didatta si avvale della sua esperienza di pianista, organista, cantante, direttore del coro, arrangiatore e compositore. É Presidente del Concorso Musicale Internazionale “Carlo Agresti” aperto a musicisti di ambo i sessi di qualsiasi nazionalità per sezioni di: Pianoforte, Fiati, Archi, Arpa, Fisarmonica, Chitarra classica, Mandolino, Percussioni, Musica da camera, Canto lirico, moderno e corale. Il M°Angone presiede inoltre il Concorso Europeo di Clarinetto “C. Maria von Werber”ed è direttore artistico del “Clarinet South Festival”.

“Siamo onorati di ospitare il Concerto nella splendida cornice della Certosa di San Lorenzo – hanno sottolineato il sindaco di Padula Paolo Imparato e l’assessore alla Cultura Filomena Chiappardo – La manifestazione rientra tra i numerosi eventi che animano gli spazi della Certosa e dei Musei Civici e che portiamo avanti con impegno”.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.