il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Beach Soccer: slitta al 2021 la nuova stagione della Serie A

Vincenzo Mele

La Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato che non si svolgerà la stagione 2020 della Serie A di Beach Soccer.
La LND, attraverso i canali social, ha confermato che per la stagione 2020 non sarà svolta nessuna attività sportiva a causa della mancanza di un protocollo sanitario che consenta di organizzare eventi in completa sicurezza. Tale decisione, dolorosa ma necessaria, porterà all’interruzione delle attività sportive in Italia. Si comunica inoltre che per la stagione corrente non sarà svolta nessuna competizione ufficiale.
Sulla scia della decisione della LND, sono presto arrivate le reazioni delle squadre, come quella del Genova Beach Soccer, il cui DG Paolo Covotta ha parlato di un momento particolarmente difficile per tutte le categorie sia lavorative che sportive.
Tuttavia il Beach Soccer internazionale non si è fermato del tutto: infatti il 13 Luglio si è concluso l’ultimo atto della Polish Cup a Danzica con il Sopocka che ha alzato al cielo il trofeo.
Inoltre nella giornata del 14 Luglio a Saratov si è svolta la prima giornata del campionato russo e nella giornata di Venerdì è cominciato quello ungherese. Dal 1° al 13 Settembre si svolgerà la stagione europea del Beach Soccer. In Portogallo, a Figueira da Foz, dal 1 al 6 Settembre, avrà luogo la Superfinal dell’Euro League. Saranno 12 le nazionali partecipanti, tra cui l’Italia vice campione del mondo, che verranno inserite in 3 raggruppamenti da 4.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.