il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

ALMA: Vittoria di misura (e tanto cuore) ad Alatri

 

da Matteo Maiorano

(portavoce Alma)

 

Vittoria di forza dell’Alma Salerno al PalaSport di Tecchiena. I granata superano con il punteggio di otto a sette l’Amb Frosinone e staccano in maniera netta le inseguitrici per la bagarre play-off. Quattro su quattro per Mainenti, il cui organico mette in mostra un’altra prova convincente, maturando il terzo successo consecutivo lontano dalle mura amiche. Merito anche agli avversari, capaci di tener testa a una delle compagini (numeri alla mano) più in forma del raggruppamento F. Il primo tempo, infatti, si è chiuso con il punteggio di quattro a due in favore del cinque laziale.

Vittoria pesante in chiave play-off: la contemporanea sconfitta della Cioli Ariccia al PalaJacazzi di Aversa contro l’Ap porta gli uomini di Mainenti al terzo posto in classifica, a quattro turni dal termine del campionato. Ora la sosta: si tornerà in campo il 9 aprile contro il Colleferro.

I mattatori della sfida di Alatri sono Spisso (che ha aperto le marcature), Bello (tripletta per il venezuelano, sempre più al centro del progetto granata), Cerrone (doppietta), Morgato e Rotella. Espulsi Costigliola e Spisso.

Domenica in campo l’under19, che ospiterà al PalaTulimieri la Chaminade Campobasso presso il PalaTulimieri di Salerno. Fischio d’inizio alle ore 11.

DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE NANDO MAINENTI«È stata una partita complicata. Vanno fatti i complimenti al Frosinone. Salvo, oltre ai tre punti, la ferocia dei ragazzi nel voler recuperare a tutti i costi il risultato. Abbiamo ribaltato il punteggio in un momento non semplice. Questa gara mi ha fatto scoprire un lato del roster che non conoscevo e che adesso può rappresentare un punto di forza. Avremo bisogno dell’apporto di tutti: non parlo dei singoli perché al centro ci sarà sempre il collettivo».

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.