il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Economia a misura d’uomo, il professore Fabrizio Pezzani a Salerno con due appuntamenti promossi da Banca Campania Centro. Pezzani, tra i maggiori esperti nazionali di economia aziendale, interverrà domani su RCS75 e lunedì all’Università di Salerno

 

 

da Uff. Stampa

 

Cooperazione, economia a misura d’uomo e il ruolo del Credito Cooperativo sui territori. Sono alcuni dei temi che approfondirà Fabrizio Pezzani, professore emerito dell’Università Commerciale L. Bocconi e autore del libro “Il futuro nelle radici”, in due importanti appuntamenti promossi da Banca Campania Centro, Fondazione Cassa Rurale Battipaglia e Giovani Soci e Socie del Club Kairòs di Banca Campania Centro.

Domani, alle 12 in diretta su RCS75, sul tema “Piccolo è bello”, e lunedì pomeriggio all’Università di Salerno su “Il Futuro nelle radici”.

 

Pezzani è autore di contributi importanti sia a livello nazionale che internazionale sui temi dell’economia aziendale italiana fondata sulla realizzazione del bene comune, la sua lettura è ampia ed estesa ad altre scienze sociali. L’economia, in questa visione, è e rimane una scienza sociale e non una scienza esatta come oggi viene intesa.

 

Nel primo incontro, il professore Pezzani dialogherà con i Giovani Soci e le Giovani Socie del Club Kairòs di Banca Campania Centro sul tema “Piccolo è Bello. Riflessioni su un’economia a misura d’uomo”. Un momento di confronto e crescita per i giovani del Club Kairòs e una testimonianza di grande valore sull’evoluzione dell’economia e sul ruolo del Credito Cooperativo.

 

Il secondo appuntamento, in programma lunedì 5 dicembre alle 15:30, presso l’aula “Gabriele De Rosa” dell’Università degli Studi di Salerno, sarà un momento di riflessione sui principi di economia aziendale e su quella “condivisione cooperativa” che da sempre ha contraddistinto Banca Campania Centro nella visione del Presidente Camillo Catarozzo e la Fondazione Cassa Rurale Battipaglia presieduta da Federico Del Grosso.

 

Il convegno si aprirà con i saluti istituzionali della professoressa Maria Teresa Cuomo, Professore Ordinario di Economia D’Impresa, del Presidente di Banca Campania Centro Camillo Catarozzo, del Direttore Generale Fausto Salvati e di Rosa Maria Caprino, Vicepresidente della Fondazione.

 

Pezzani, partendo dal libro “Il Futuro nelle radici” (edito da Egea), farà una riflessione sull’attaccamento alle radici nelle aziende italiane, da sempre memori del proprio passato ma con la vista proiettata verso un orizzonte futuro.

 

Seguiranno poi testimonianze sull’importanza del ritorno ad un’economia reale e sul valore del capitale sociale da sempre motore delle aziende.

 

Al convegno interverrà il Presidente di Confcooperative Campania – Comitato Territoriale di Salerno Salvatore Scafuri. Dopo un momento di Q&A con gli studenti presenti, toccherà al professore Gerardo Metallo, Professore Ordinario di Finanza Aziendale dell’Università di Salerno

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.