il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SPAGHETTI ALLA CARBONARA

da Maria Giovanna Santucci

 

 

 

 

 

 

Un classico della cucina italiana in particolare romana, quella cucina popolare tanto gustosa ed intramontabile. Piatto apprezzato in tutto il mondo.

Ingredienti:

300g di spaghetti

150g di pancetta o guanciale

4 uova tuorli

100g di pecorino romano grattugiato

sale

pepe nero

Procedimento:

Incominciate mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua salata per cuocere la pasta. Nel frattempo, tagliate la pancetta o il guanciale a dadini.

In una padella antiaderente, fate scaldare a fuoco medio-alto il guanciale finché diventi croccante e rilasci il grasso. Una volta cotto il guanciale trasferitelo in una ciotolina e tenetelo da parte.

In una ciotola, sbattete i tuorli d’uova insieme al pecorino romano grattugiato. Mescolate bene il tutto fino a ottenere una crema omogenea. Aggiungete anche un pizzico di pepe nero macinato fresco.

Quando gli spaghetti saranno cotti, scolateli e metteteli nella padella con il guanciale. Mescolate bene e lasciateli insaporire.

Togliete la padella dal fuoco e versate lentamente la salsa di uova e pecorino sopra la pasta. Mescolate immediatamente e rapidamente per evitare che le uova si cuociano troppo e diventino una frittata. Aggiungere poca acqua di cottura della pasta alla salsina in modo che diventi più cremosa ed avvolga bene gli spaghetti.

Impattate, aggiungete altro pecorino e pepe nero macinato fresco ed il piatto è servito!!

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.