il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

“Le Giornate dell’Emigrazione”: presentate al Senato dalla Bcc Monte Pruno

Da Antonio Mastrandrea

ROMA – È stato un importante appuntamento presso una sede molto prestigiosa quello a cui ha partecipato la Banca Monte Pruno e che si è tenuto ieri a Roma all’interno della Sala degli Atti Parlamentari presso il Senato della Repubblica. Presentata, infatti, la X Edizione della rassegna “Le Giornate dell’Emigrazione”, l’iniziativa organizzata dall’ASMEF, Associazione Mezzogiorno Futuro, che mira alla creazione di incontri, mostre, presentazioni di pubblicazioni, in Italia e all’estero mettendo al centro la storia dell’emigrazione italiana. L’edizione di quest’anno, inoltre, vede tra gli appuntamenti anche il Premio Eccellenza Italiana che si terrà a Washington e la kermesse sulla cucina italiana di emigrazione Capitan Cooking. Alla presentazione presso il Senato della Repubblica ha partecipato anche la Banca Monte Pruno rappresentata dal Direttore Generale Michele Albanese, il quale nel suo intervento ha posto l’accento sullo sforzo dell’istituto di credito cooperativo sul tema dell’emigrazione, in particolar modo, sulle diverse iniziative realizzate nel corso degli anni a favore dei tanti italiani che vivono all’estero. Apprezzata dai presenti, ancora una volta, la Carta dei Servizi per gli Italiani all’estero, già utilizzata dalle comunità di italiani che vivono negli USA, in Canada ed in Brasile, come strumento di vicinanza ed assistenza. Nell’occasione il Direttore Generale Michele Albanese ha ricordato come alla Carta verranno aggiunti ulteriori servizi, soprattutto a favore delle giovani generazioni, che verranno presentati il prossimo 8 marzo a New York, occasione in cui proprio il Direttore Albanese verrà premiato dalla Federazione delle Associazioni della Campania USA come Uomo dell’Anno 2015. Un riconoscimento che mette in luce tutto l’impegno del Direttore e della Banca Monte Pruno verso coloro che ancora oggi sono legati alla propria terra d’origine. Durante i lavori di Roma, oltre al Direttore Generale Michele Albanese, sono intervenuti, tra gli altri, Giulio Terzi Sant’Agata, già Ministro degli Esteri, Severino Nappi, Assessore Regione Campania, Salvo Iavarone, Presidente ASMEF, Giovanni Maria De Vita, del Ministero degli Affari Esteri, Valeria Vaiano, Direttrice ASMEF, Sforza Marescotti Ruspoli P.pe Romano, Accademico Pontificio.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.