il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

La Montanarina di Halloween

La montanarina è quella piccola pizza fritta, cult della tradizione della cucina napoletana.

La pizza del popolo… la pizza fritta venduta in strada durante il dopoguerra; celebre la scena del film “L’oro di Napoli” dove la famosa pizza veniva preparata e venduta da una meravigliosa e verace Sofia Loren!!

Noi in occasione della festa di Halloween, proponiamo una “mostruosa” montanarina, rivisitata, in tema con la notte più spaventosa dell’anno..!!

Ingredienti

Farina -500gr.

Acqua tiepida 250ml

Lievito ½ cubetto

Sugna 1 cucchiaio

Cucchiaino di sale

Cucchiaino di zucchero

300 g di crema di zucca

60 g di lardo di Colonnata Igp

Grana Padano dop

Pischiacchi di Bronte

Olio evo q.b.

Preparazione:

Cuocere la zucca in un tegame con un filo d’olio, sale e acqua; appena pronta, frullare e mettere da parte

In una ciotola mettere la farina, l’acqua tiepida, il lievito e lo zucchero.

Cominciamo a lavorare l’impasto ed incorporiamo la sugna ed il cucchiaino di sale.

Quando l’impasto avrà una buona consistenza, lasciamo riposare e copriamo con una pellicola. Quindi aspettiamo la lievitazione…

Appena pronta, stendiamo la pasta e formiamo delle palline (da 20 g ,50 g, 70 g ), dopodichè friggiamo in olio bollente a circa 180°.

Ora prendiamo ogni singola pizzetta e farciamola con crema di zucca calda, grana padano e lardo di Colonnata…tocco finale :una manciata di pistacchi di Bronte..!

La “ mostruosità “ è servita!!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.