il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Elezioni Regionali 2020: la svolta di Bottone

 

Maddalena Mascolo

dr. Salvatore Bottone, candidato al Consiglio Regionale con la lista del PSI

PAGANI – C’è una novità nella scelta politica di Salvatore Bottone (già sindaco di Pagani) di candidarsi per l’elezione nel Consiglio regionale della Campania dopo tanti anni dedicati alla sua città.

La novità è che la scelta è una vera e propria svolta nel suo modo di vedere la sua città e di guardare al territorio più allargato nel quale da decenni si è mosso sempre con grande autorevolezza e immensa disponibilità verso il prossimo.

Nella svolta leggo, ma potrei anche sbagliarmi, una sorta di rispetto verso il suo grande rivale Alberigo Gambino che stravinse le elezioni comunali del 2019. E se le sconfitte aiutano a crescere, quella dell’anno scorso ha convinto Salvatore Bottone ad allargare i suoi orizzonti per dedicarsi di più e meglio alla cura di tutto il territorio dell’agro sarnese-nocerino, e non solo. Un territorio che, con tutte le sue immense esigenze ed aspettative, il candidato Bottone conosce molto bene per essere stato da decenni in un “osservatorio speciale” come l’INPS, l’Ente che per sua genesi naturale è vicino davvero alle richieste ed alle sofferenze di una immensa popolazione che arriva sempre più stremata alla fine di ogni mese.

Questa capacità di Salvatore Bottone di dare “una svolta” alla propria vita sociale e politica, ne fa un candidato o meglio un aspirante sicuramente degno di un seggio nel Consiglio regionale della Campania.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.